L’Arte pubblica

Arte Pubblica è un concetto comprensivo di tutte le attività e le manifestazioni artistiche aventi finalità pubbliche ed esposte in spazi pubblici. Vi appartengono l’arte di strada in tutte le sue declinazioni( musica, pittura , performance), i monumenti pubblici, gli allestimenti in luoghi pubblici e così via. Il fenomeno della Street Art ha riportato all’attualità questo tipo di interventi diffusi in prevalenza nelle periferie urbane ove  funzionano spesso  come compensazione estetica di diffusi fenomeni di degrado urbano.  Si stabilisce così  uno stretto rapporto tra le opere d’arte pubblica e gli spazi o gli edifici architettonici che le ospitano e una relazione tra artista ed abitanti che può incrementare la validità e permanenza dell’opera se si realizza un intenso scambio  dei cittadini con l’autore ( o gli autori) configurando l’intervento come frutto di un impegno comune finalizzato alla riqualificazione dell’ambito urbano.

Un aspetto interessante è costituito dalla legislazione tuttora vigente (L.717/1949 e ss.mm.ii.) che imporrebbe la destinazione del 2% dei fondi stanziati per opere pubbliche alla contestuale realizzazione di opere d’arte. Se adeguatamente ampliata e organizzata, questa tematica può rivestire una grande importanza nella qualificazione dello spazio pubblico e nella rigenerazione delle periferie.

Progetti