0ggetti[al]perimetr0

Aree tematiche: L’Arte Pubblica

Il progetto ha come finalità primaria quella di rendere virtuosi funzionali e visibili i rapporti tra arte, architettura e spazio urbano, all’ interno del ponente della Città Metropolitana di Genova. L’iniziativa ha inoltre l’obbiettivo di coinvolgere punti di vista provenienti da arti mestieri e discipline volutamente diversi e disomogenei.

L’iniziativa si è strutturata in 5 parti: Laboratori Didattici, Conferenze, Istallazioni Urbane, Arti visuali e Realizzazioni Architettoniche.

Le conferenze hanno per titolo: “L’insostenibile Leggerezza delle Periferi_E” e sono organizzate nelle biblioteche e nei centri di ritrovo. Le Installazioni Urbane “Cannocchiali Poetici” e “Carte da Gioco Urbano” sono state realizzate in ambiti urbani del ponente genovese. I “murales” in alcuni muri delle biblioteche interessate. La principale realizzazione Architettonica è stata la costruzione di una panchina “tree3Bench” ovvero un micro passaggio naturale composto da tre alberi e una seduta in alluminio e terra cruda, all’interno degli spazi aperti di una biblioteca di periferia.

Il progetto è stato realizzato da Coperativa Agorà con il laboratorio[zerozoone] e l’Associazione Ponente che Balla. L’ente patrocinante è la Compagnia San Paolo (nell’ambito del progetto “Ecce Ponente”) oltre al Comune di Genova e ai municipi di Genova Ponente e Genova Medio Ponente.

Autori:

laboratorio[zerozoone] Audissone Augusto|Silvia Camatulipanisilenziosi@zerozoone.it +39 329 5624242|+39 333 9004073
www.zerozoone.it
https://www.facebook.com/zerozoone