Monteleone di Puglia (FG)

Riqualificazione dei percorsi di accesso e fruizione del Borgo – Monteleone di Puglia (FG)

Aree tematiche: L’Arte Pubblica

L’intervento è ubicato nel comune di Monteleone di Puglia (Fg) e interessa il “Borgo Nuovo” primo nucleo di espansione fuori le mura, con isolati articolati secondo l’andamento acclive del terreno, prospicienti la vallata sottostante. L’intervento riguarda la riqualificazione di via Borgo Nuovo e la sistemazione della salita di attraversamento del Borgo verso il centro storico, con uno spazio di sosta e riposo. Il percorso di attraversamento del Borgo Nuovo ha un tracciato in forte dislivello altimetrico, con pendenza del 20%. Le scale lineari con parapetti, protezioni, corrimano, consentono una mobilità pedonale agevolata, soprattutto in caso di piogge e formazioni di ghiaccio superficiali ed una migliore fruizione da parte della popolazione con alto tasso di vecchiaia. Sono elementi scatolari, geometrici, conformati allo stato dei luoghi e ripetibili, con pedate, alzate e parapetti in lastre di acciaio corten microforate e retroilluminate. I caratteri architettonici e scultorei delle nuove rampe del Borgo, con il reticolo geometrico dei microfori luminosi, ne assimilano l’immagine ad installazioni di arte urbana permanente che ripropone, ogni giorno, un dialogo tra città e paesaggio, nel mutare delle ombre e della luce. L’opera si riferisce ad un uso della luce come generatrice di effetti di chiaro-scuro, nella definizione dei volumi e dello spazio pubblico interessato e la luce, naturale ed artificiale, si rivela il materiale proprio della costruzione architettonica.

Progetto:                Arch. Stefano Serpenti

Committenza:          Pubblica

Importo lavori:        €.471.829,00

Stato:                     completato nel 2017

Foto:                      Giacinto Mongelli