SPAZI PUBBLICI PER I GIOVANI: PROVE MUSICALI

X Municipio

Aree tematiche: L’Arte Pubblica

“Gli spazi verdi del territorio talvolta inglobano piccoli anfiteatri spesso senza attività.

Perché non lasciarli usare ai giovani musicisti per sessioni di prova?”

Abbiamo lavorato su un Regolamento che consenta, con il vantaggio di semplificazioni burocratiche ed economiche, l’utilizzo degli anfiteatri dei parchi urbani per l’esercizio della musica, ed in particolare per lo svolgimento da parte di giovani[1] musicisti o gruppi, di prove musicali. Per quanto riguarda l’utilizzo degli Spazi pubblici, questo progetto copre due dei tre temi proposti: l’Arte e il Verde.  Ecco le principali esigenze da cui nasce il progetto:

  •  Agevolare la libera espressione artistica (in questo caso musicale) dei cittadini, soprattutto i più giovani, consentendo loro di usufruire al contempo di nuove modalità di socializzazione e crescita
  •  Facilitare il rapporto tra chi fa musica – soprattutto amatorialmente – e i luoghi del nostro territorio, i quali vengono quasi “adottati”, divenendo così nuovi punti di riferimento, che accolgono anziché respingere, animandosi di attività e persone
  •  Superare le problematiche, generalmente di natura economica, che incontrano i musicisti più giovani e gli studenti ad affittare sale prova o a trovare luoghi urbani dove la musica non costituisca un fastidio per i residenti.

Le modalità che rendono applicabile il seguente regolamento sono:

  • Le aree prescelte – arene pavimentate all’interno di parchi urbani pubblici. Con una certa distanza dalle abitazioni
  • La temporaneità delle manifestazioni, che sono limitate ad una tempistica massima di tre ore consecutive
  • L’interdizione all’utilizzo di strutture di grandi dimensioni (palchi, impianti luci/suono)
  • La musica suonata, che deve limitarsi all’improvvisazione o brani inediti, non generanti diritti d’autore
  • La sottoscrizione di un formulario, da parte dei richiedenti, con cui ci si assume ogni responsabilità sul rispetto dei luoghi, delle persone e del regolamento, e si richiede all’amministrazione un permesso OSP gratuito
  • Il divieto di svolgere attività commerciali o raccolta fondi in loco e di ricorrere a sponsorizzazioni onerose
  • Possibilità di utilizzare (gratuitamente) l’assicurazione prevista dal municipio per adozioni aree verdi pubbliche

I luoghi destinati alle attività di prove musicali per i giovani in X Municipio sono attualmente tre, di cui uno doppio:

  1. anfiteatro del Parco Pallotta e
  2. anfiteatro del Parco Pietro Rosa, ad Ostia Lido;
  3. i due anfiteatri del Parco di via D. Purificato ad Acilia.

[1] Secondo Eurostat, di età inferiore a 30 anni