Il Programma

Evento conclusivo 30, 31 Maggio e 1 Giungo nella sede del Dipartimento di Architettura dell’Università ROMA TRELargo Giovanni Battista Marzi, 10 – Roma

La partecipazione alle sessioni di giovedì 30 maggio (mattina e pomeriggio)  e di venerdì 31 maggio (mattina e pomeriggio) dà diritto a n. 3 crediti formativi professionali per ciascuna delle quattro sessioni, che saranno validati in piattaforma iM@teria dal CNAPPC, per gli aventi diritto, ai sensi delle vigenti Linee Guida.
Gli iscritti interessati a seguire l’evento dovranno obbligatoriamente prenotare il proprio posto attraverso la piattaforma iM@teria (https://imateria.awn.it) entro e non oltre il 27 maggio p.v., autenticandosi attraverso l’Accesso Centralizzato ai Servizi.
L’iscritto dovrà presentarsi in sede munito di documento di riconoscimento e dell’attestazione di avvenuta pre-registrazione (pulsante stampa check-in).

Giovedì 30 maggio 2019 – 09:00 – 13:00

Apertura della Biennale (aula Libera)
(con traduzione simultanea Italiano-Inglese)

9:00 – 10:45 Saluti Istituzionali (Modera: Elisabetta Pallottino)
Comune di Roma, Regione Lazio, MIBACT-Direzione Educazione e Ricerca, ANCI
CNAPPC, INU, AIAAP,AIIT Lazio, INARCH Lazio, INU Lazio, UN Habitat INU Lazio, UN Habitat
10:45 – 11:00 Mario Spada: Presentazione della Biennale 2019
11:00 – 12:30 Keynote speakers (Modera: Carlo Gasparrini)
Jordi Bellmunt (Biennale Architettura del Paesaggio, Barcellona), Ayanda Roji (City Parks, Johannesburg), Sarah Hoeflich de Duque (United Cities and Local Governments)
12:30 – 13:00 Introduzione ai workshop tematici Verde pubblico, Mobilità sostenibile, Arte Pubblica

Giovedì 30 maggio 2019 – 14:30 – 19:00

14:30 – 19:00 Laboratori tematici in parallelo
  • Introduzione, programma e metodo di lavoro
  • Illustrazione di casi di studio e discussione
  • Articolazione dei workshop per sotto-temi
Verde pubblico (aula Sabbatini)
Coordinamento: Paola Carobbi, Maria Cristina Tullio
Collaborazione ai lavori di gruppo: Marianella Sclavi
(partecipa Edoardo Zanchini)
 
Mobilità Sostenibile (aula De Renzi)
Coordinamento: Nicolò Savarese, Diego Zoppi
Collaborazione ai lavori di gruppo: Sandro Rosati
 
Arte pubblica (aula Ridolfi)
Coordinamento: Manuela Alessi, Lilia Cannarella
Collaborazione ai lavori di gruppo: Mauro Martini

Eventi in contemporanea:

14:30 – 15:00 Apertura della Charterplatz (dazebao/mostra per l’aggiornamento della Carta dello spazio pubblico – aula Pirani)
a cura di Marichela Sepe e Pietro Garau
14:30 – 19:00 Reti per città accessibili (aula Magni)
a cura di Iginio Rossi, Francesco Sbetti – INU
14:30 – 19:00 ROMA Incontri – i Municipi di Roma Capitale (aula Musumeci) a cura di Domenico Cecchini-INU Lazio e Riccardo Petrachi – Associazione Biennale Spazio Pubblico
14:30 – 19:00 La dimensione internazionale (aula Libera) con traduzione simultanea Italiano-Inglese)
modera: Pietro Garau
  • Italia-Olanda -collaborazioni di arte pubblica
  • Tematiche trasversali
14,00- 16,00 Il Museo come generatore di spazio pubblico. L’esperienza del Mann di Napoli
( padiglione 2b) Con Paolo Giulierini, Francesco Cellini, Francesco Scoppola

Venerdì 31 maggio 2019 – 09.00 – 13.00

9:00 – 13:00 Laboratori per sotto-temi
  • Introduzione
  • Analisi criticità e fattori di successo
  • Raccomandazioni e indicazioni per il report conclusivo
Verde Pubblico Mobilità Sostenibile Arte pubblica

Venerdì 31 maggio 2019 – 14.30 – 19.00

14.30 – 19.00 Laboratori tematici: Verde pubblico, Mobilità Sostenibile, Arte pubblica
  • Report dei workshop sui sotto-temi
  • Confronto e dibattito sulle risultanze dei workshop
  • Elaborazione del report tematico conclusivo
Verde pubblico (aula Sabbatini)
Coordinamento: Paola Carobbi, Maria Cristina Tullio
Collaborazione ai lavori di gruppo: Marianella Sclavi
 
Mobilità Sostenibile (aula De Renzi)
Coordinamento: Nicolò Savarese, Diego Zoppi
Collaborazione ai lavori di gruppo: Sandro Rosati
 
Arte pubblica (aula Magni)
Coordinamento: Manuela Alessi, Lilia Cannarella
Collaborazione ai lavori di gruppo: Mauro Martini

Eventi in contemporanea:

14:30 – 18:30 Diversecity (aula Nervi)
a cura di Alessandro Marata
14:30 – 16:30 Officine futuro (aula Libera)
a cura di Maurizio Moretti
16:30 – 19:00 Le periferie dei bambini – IX Atlante dell’infanzia a rischio (aula Libera)
a cura di Giulio Cederna e Ilaria Vitellio – Save the Children
15,00 – 19,00 Mura urbane (aula Ersoch)
A cura di Rosario Pavia
15,00 – 19,00 Green network-Municipio II (aula Ridolfi)
A cura di Fabiola Fratini

Sabato 1 giugno 2019 – 9:00-13:00

( aula Libera con traduzione simultanea Italiano-Inglese)

9:00 – 9:30 Premiazione concorso Accademia Belle Arti
9:30 – 10:00 Premiazione concorso “Chiara Zevi”
10:00 -11:00 Premiazione concorso video “Tutta mia la città”
11:00 – 12:00 Report delle tre aree tematiche nella prospettiva di un documento di sintesi destinato alla diffusione ufficiale esterna
12:00 – 13:00 Aggiornamento Carta dello spazio pubblico

Eventi in contemporanea:

9:00 – 16:00 Consiglio Nazionale FIAB

 MOSTRE

Didattica Ricerca e Progettazione degli spazi pubblici (Padiglione 2b)
a cura del Dipartimento di Architettura Roma Tre

  • I Forti di Roma e la città: conoscenza, restauro, riuso 
  • Paesaggio rurale: spazio pubblico non convenzionale
  • Roma Tre alla Bienal Panamericana de Arquitectura de Quito
  • Lo spazio pubblico dei musei
  • AUT – Archivio Urbano Testaccio
  • Immagini del quartiere operaio dal 1891 agli anni Trenta del Novecento
  • Garbatella 20/20
  • Mappa temporale della memoria urbana
  • Il Meraviglioso urbano nell’archivio Colombari-De Boni. Mito e poetica
  • Archeologia, Storia, Natura: lo spazio materiale e immateriale. 
  • International Center for Architectural Design and Archaeology. Esperienza e confronto
  • Architettura | Città | Ricerca 
  • Lo spazio urbano nelle tesi del Dottorato Architettura: Innovazione e Patrimonio
  • [Roma Tre- Politecnico di Bari, cicli  XXIX – XXX – XXXI]
  • Il Parco Open Source. Mostra dei progetti e workshop di progettazione con tecnica press-fit

Charterplatz – Piazza virtuale per l’aggiornamento dela Carta dello spazio pubblico (aula Pirani)

Roma Incontri, a cura di Associazione BiSP e INU Lazio, con i Municipi di Roma Capitale (aula Musumeci)

Promozione dei giovani architetti, a cura di New Italian Blood (aula Morandi)

Premio Chiara Zevi,a cura di Interazioni Urbane (aula Nervi)

Didattica dell’arte pubblica, a cura dell’Accademia di Belle Arti di Roma (presso la sede del Campo boario)

Voci dai territori, progetti selezionati dalle sezioni regionali di INARCH- a cura di INARCH Lazio aula De Renzi)