Strumenti di governance locale per la pianificazione e la gestione condivisa del verde urbano

Verde pubblico: Workshop 1

Sulla scorta delle prescrizioni della Legge 10/2013 e delle linee guida del Ministero per l’Ambiente, i Comuni dovrebbero dotarsi di una serie di strumenti di policy a livello di pianificazione e di programmazione della gestione delle aree verdi, che sappiano considerare tali elementi come un sistema complesso e integrato in grado di rispondere adeguatamente alle esigenze di sostenibilità ambientale, sociale ed economica (Censimento del verde, Regolamento del verde e Piano del verde). All’interno di tali strumenti amministrativi riveste particolare importanza la promozione di iniziative di coinvolgimento attivo delle comunità locali nella progettazione e nella gestione del verde pubblico, al fine di renderle parte attiva nelle future scelte delle Amministrazioni. Per la regolamentazione e la formalizzazione di queste forme di collaborazione esistono specifici atti amministrativi (patti di collaborazione, sponsorizzazioni, convenzioni).

Venerdì 31 maggio 2019 – 9:00 – 13:00   
(aula Moretti)
Coordinamento: Carteinregola, AIAPP Lazio

9,00 – 9,30         
Introduzione 

9,30 – 10,00      
Presentazione di proposte e progetti
Comune di Torino
Comune di Bergamo: strumenti per la gestione del verde urbano
Roberto d’Ambrogio (ARCI – lab:it): Street center
Roberto Bolici (Politecnico di Milano): Progettare lo spazio pubblico “verde” sicuro
Maddalena Rossi (Avventura Urbana): Barberino si trasforma. Laboratorio Urbano Itinerante per Trasformazioni Territoriali Condivise
Veronica Polin (Commissione Sostenibilità dell’Università di Verona): Il mio Capitale Verde: investire in conoscenza e nell’ambiente

10,00 – 11,00     
Interventi dei Municipi romani

11,00 – 12,00     
Discussione su criticità /buone pratiche/ fattori di successo dei progetti presentati

12,00 – 13,00     
Report conclusivo da presentare nel workshop pomeridiano