Partner internazionali

Tag "Osservatorio"

Back to homepage

La Biennale nel 4° numero de “l’architetto”

Il 4° numero de “l’architetto” il giornale on line del CNAPPC (Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori) ha dedicato due articoli alla Biennale dello spazio pubblico nella Rubrica “Attualità”. www.larchitetto.it

Read More

Roma: per una metropoli sostenibile

Seminario organizzato da INU Lazio. A fondo pagina scarica la locandina in pdf

Read More

Pubblicato il 2° numero deL’ARCHITETTO- mensile digitale del Consiglio Nazionale Architetti PPC

E’ uscito il 2° numero de “L’Architetto” , il nuovo mensile digitale del Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.

Read More

Più trasporto pubblico per rinunciare all’auto – la proposta di ACI

E’ proprio l’ACI, l’Automobil Club d’Italia, il club sorto molti anni fa per glorificare l’auto, per inneggiare alla libertà, alle opportunità, a tutto ciò che senza l’auto non sarebbe stato possibile, è proprio l’ACI che dice basta,che così non si

Read More

Think Green ECO-FESTIVAL

“Think Green ECO-FESTIVAL” è un festival itinerante per la promozione della sostenibilità ambientale a Roma. Il festival si svolgerà dal 16 al 18 giugno tra i quartieri di Garbatella e Testaccio. Tre giorni in cui si parlerà di ecologia attraverso

Read More

Riqualificazione del giardino delle palme a Centocelle, Roma

Progettisti: studioUAP e Paesaggi&Paesaggi Gruppo di Progettazione: Studio UAP: Arch. Silvia Cioli, Arch. arch. Luca D'Eusebio, Andrea Mangoni, Arch. Antonio Liantonio, Arch. Sara Moyano Fernandez. PAESAGGI & paesaggi: arch. Maria Cristina Tullio; dott. agr. Simone Amantia Scuderi Facilitatori del processo Read More

PhD Seminar on Public Space 2009

di Sandra Simoni University of Technology, Delft, Olanda.

Read More

Piacenza, Parco Pertite

Per i ragazzi della scuola media Calvino e per i bambini della scuola elementare De Gasperi l’area potrebbe diventare un grande parco (la superficie è di ben 27 ettari) e i capannoni dismessi potrebbero ospitare attività pubbliche. Genitori, insegnanti e

Read More