Associazione Affari Puliti

[mapgen url=”77751″ width=”620px” height=”350px”]

 

Il bene viene gestito inizialmente dal Comune che lo adibisce ad attività di doposcuola e laboratori per minori a rischio e come centro anziani. Nella fase preliminare l’associazione ha cercato, e in parte ottenuto, le adesioni di enti pubblici territoriali e associazioni professionali e di categoria, per arrivare a stipulare con l’Amministrazione comunale una convenzione per la gestione dell’immobile e pubblicare il bando per l’assegnazione di 5 uffici a giovani imprenditori del territorio di età compresa tra i 18 e 45 anni che oggi utilizzano gli spazi. Hanno aderito al progetto l’Amministrazione provinciale di Venezia e quella di Padova, il Comune di Piove di Sacco, l’Associazione Artigiani di Dolo, la Confindustria di Venezia e numerose realtà di volontariato locali. Attualmente è aperto uno sportello di Affari Puliti per tre mattine alla settimana e per due mattine quello dell’Associazione Artigiani di Dolo che si occupano del sostegno dell’iniziativa individuale, dalla valutazione dei progetti, all’affiancamento tecnico nella fase di avvio, al supporto logistico.

[accordion_item class=”active” title=”Storia del bene e contesto”]

La villa apparteneva al capo della Mala del Brenta, un’organizzazione criminale attiva fino alla metà degli anni Novanta attraverso rapine, sequestri, bische e commercio di stupefacenti.

[/accordion_item][accordion_item title=”Dati giuridici”]

Data del sequestro: 1 dicembre 1995

Data della confisca definitiva:  18 febbraio 1998

Data del decreto di destinazione: 2 agosto 1999

Data effettiva di utilizzo:

[/accordion_item]

Associazione

L’Associazione Affari Puliti si è costituita il 26 giugno 2008 sotto la spinta dell’Amministrazione comunale e con l’apporto delle associazioni di volontariato del territorio di Campolongo Maggiore.

Contatti

sito web www.affaripuliti.org

Email info@affaripuliti.org


Tags assigned to this article:
ImprenditorialeLaboratorioRicreativo

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*