Partner internazionali

Associazione A.Mi.C.A.

Nello stabile confiscato, in cui ha sede l’Associazione A.Mi.C.A. (secondo piano) vengono svolte varie attivitĂ  socio-culturali.L’appartamento del primo piano è stato riconvertito a centro di aggregazione giovanile e a sala computer con Internet Social Point aperto ai cittadini, il piano terra, che non rientra nell’affidamento, versa in uno stato di abbandono, mentre al piano interrato si sta realizzando una sala prove musicale. E’ in programma anche la realizzazione di cineforum e laboratori teatrali.

[accordion_item class=”active” title=”Storia del bene e contesto”]

La palazzina è situata poco distante dal centro cittadino di Palazzo San Gervasio, al quale è unito grazie all’asse principale Viale Europa. L’edifico è inserito in un quartiere costituito da palazzine e confinante con la campagna circostante. Il bene confiscato ha consentito l’avviamento di nuove attivitĂ  socio-cultirali svolte dall’Associazione A.Mi.C.A.

[/accordion_item][accordion_item title=”Dati giuridici”]

Data del sequestro: 16 febbraio 1993

Data della confisca definitiva: 7 febbraio 1994

Data del decreto di destinazione: 26 marzo 2004

Data effettiva di utilizzo:

[/accordion_item][accordion_item title=”Associazione”]

L’Associazione di Volontariato per il Miglioramento delle Condizioni Ambientali (questo il significato dell’acronimo A.Mi.C.A.), è una realtà senza finalità di lucro e a carattere volontario, attiva in ambito assistenziale e di utilità sociale, attraverso iniziative didattiche e operative di previsione, prevenzione, soccorso, miglioramento delle condizioni di salute, sicurezza, istruzione e alloggio dei cittadini. Nasce nel 1999 a Palazzo San Gervasio (PZ) per dare risposte concrete alle necessità della cittadinanza e di quanti vertono in stato di bisogno.[/accordion_item]

CONTATTI

 

Telefono:097244278
Fax:097244278
Email:amicaweb@libero.it
Sito Web:www.associazioneamica.it

Tags assigned to this article:
CulturaleFormativoLaboratorioRicreativoSociale

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*